Data-driven non solo nel nome.

Oggi abbiamo accesso a un flusso infinito di dati, ma essere ricchi di numeri non significa conoscere davvero il mercato. Usare correttamente i dati è la nostra mission per il tuo marketing.

Il metodo del F.A.R.E.

F.A.R.E. non è solo una parola per noi, ma un metodo di lavoro in 4 fasi fondamentali: Focalizzare, Analizzare, Risolvere, Eseguire.

Focalizzare

Comprendere i propri obiettivi e renderli concreti è fondamentale. Non basta pensare voglio vendere di più, ma serve costruire un percorso fatto di obiettivi misurabili e tangibili per essere sempre sulla strada giusta.

Analizzare

Comprendere le percezioni, i comportamenti e le motivazioni che avvicinano i tuoi potenziali clienti al tuo brand, oltre alle leve psicologiche che convincono ad acquistare un determinato prodotto o servizio.

Risolvere

È fondamentale comprendere sia i punti di forza che di debolezza dell'offerta che si vuole portare sul mercato per concretizzare le azioni da intraprendere nel breve, medio e lungo termine.

Eseguire

Quale altro modo per concludere se non mettendo in pratica passo dopo passo la strategia? Serve non rimanere bloccati nel processo di analisi e rendere davvero efficaci le azioni precedenti.

Essere un'agenzia

Non siamo consulenti, ma partner delle aziende che seguiamo. Mettiamo le nostre conoscenze a servizio degli imprenditori che credono ogni giorno in noi per raggiungere insieme risultati straordinari.

Essere un’agenzia per noi è rendere la tua azienda una data-driven company, ovvero l’unica azienda sostenibile. Ma la scelta è sempre dei nostri clienti: meglio farsi guidare dai dati o navigare a vista?

Hanno creduto in noi

Il team

Davide Mancuso

Data-driven human

CEO & Founder

Ho fondato Brain on strategy per estendere la cultura data-driven a più aziende possibile: abbiamo a disposizione una mole di informazioni come mai prima, solo un folle le lascerebbe a marcire sul piatto.

Andrea Vaghi

Professional Thinker

Head of marketing

Da sempre amante della tecnologia e dell’informatica. Per sempre appassionato di marketing e di business. Trasformo ogni ostacolo in una sfida perché solo da una sfida può nascere una vittoria.

Non sopporto le cavallette. Davvero.

Davide Rivolta

Spilu

Graphic Designer

Pessimo artista, videogiocatore incallito, creatore di password fantasiose, generatore di più idee di quanto il tempo permetta di realizzarle e nerd nella grafica fin da quando ho memoria.